Si informa che la Regione Toscana in data 4/12/2018  ha avviato la ricognizione dei fabbisogni per i ripristini del patrimonio privato e delle attività produttive, ai sensi del OCDPC N. 558 del 15-11-2018 recante: “ Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato il territorio delle regioni Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Sicilia, Veneto e delle province autonome di Trento e Bolzano colpito dagli eccezionali eventi meteorologici verificatisi a partire dal mese di ottobre 2018”.

 E’ stata così avviata la ricognizione delle segnalazioni di danni da parte della cittadinanza/imprese colpite dagli eventi meteorologici in oggetto,  nei comuni di cui alla delibera DGR n. 1268/2018,  per procedere alla stima delle risorse necessarie alle prime misure di immediato sostegno al tessuto economico e sociale previste dall’Ordinanza del Capo Dipartimento n. 558 del 15 novembre scorso.

La Regione Toscana ha comunicato che il termine per la presentazione delle segnalazioni da parte di cittadini/imprese è il 14/12/2018.

Si ricorda che per il territorio dell’Unione di Comuni i comuni colpiti dalle calamità in oggetto risultano essere i soli Comuni di Rufina, Pontassieve, Reggello e Pelago (si veda DGR 1268/2018).

Per quanto sopra i  privati cittadini o operatori economici, che hanno subito danni durante gli eventi meteorologici  del 28-30 Ottobre 2018 nei comuni di Rufina, Pontassieve, Reggello e Pelago, possono presentare istanza utilizzando le seguenti schede:

- 1) Modello B nel caso di privati (art. 25 comma 2 let. c Dl.lgs 1/2018) disponibile sul sito web dell'Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve;

- 2) Modello C nel caso di attività economiche o produttive  (art. 25 comma 2 let. c Dl.lgs 1/2018) disponibile sul sito web dell'Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve

 Le schede di segnalazione, debitamente compilate e sottoscritte, di  cui sopra dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13 del giorno 14 Dicembre  2018 all'Unione dei Comuni Valdarno Valdisieve, presso l'Ufficio Protocollo in via XXV Aprile 10, 50068 Rufina (FI) o tramite posta elettronica certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (fa fede la data e ora di protocollo di ricezione della scheda).

Per informazioni è possibile contattare:

 -Ufficio Associato di Protezione Civile -Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve via Duca della Vittoria 108-Rufina (FI) 50068. www.uc-valdarnoevaldisieve.fi.it Tel. 055/8399608 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..it Dott.ssa Borelli Emanuela/Dott. Forzini Ernesto

I modelli di cui sopra dovranno essere compilati secondo le indicazioni di cui al provvedimento a firma del Capo Dipartimento della Protezione civile, Prot.n. 0069326 dell’1/12/2018, che si allega al presente avviso di cui si raccomanda attenta lettura.

LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DA PARTE DEI PRIVATI E DEI TITOLARI DI ATTIVITA’ ECONOMICHE E PRODUTTIVE NON PRECOSTITUISCE ALCUN DIRITTO AD OTTENERE IL CONTRIBUTO RICHIESTO

 

 

Ulteriori Informazioni In Merito sono disponibili

 Dipartimento Nazionale di Protezione Civile

http://www.regione.toscana.it/-/intensi-fenomeni-meteorologici-dal-28-al-30-ottobre-2018

Indicazioni per l'applicazione misure di sostegno OCDPC 15 novembre 2018 n. 558"

 

 

La Regione Toscana ha emesso il seguente bollettino di criticità per l'area A3 dell’Unione di Comuni (Comune di Pontassieve):
codice GIALLO rischio VENTO in corso fino alle ore 13 Domenica 18 Novembre 2018

In altre zone della Regione Toscana sono previsti codici GIALLI per lo stesso tipo di rischio.
Per Informazioni di dettaglio sugli avvisi di criticità, le aree di allerta e andamento meteo consultare www.cfr.toscana.it
Per informazioni su rischi connessi all'allerta meteo consultare http://www.regione.toscana.it/allertameteo

Previsione fino alle 24 di domani (FONTE WWW.CFR.TOSCANA.IT DEL 17-11-2018):

oggi, sabato, e domani, domenica, permane l'afflusso di aria fredda dai Balcani, con sostenute correnti di Grecale sulla Toscana. 

PIOGGIA: Oggi, sabato, e fino alla mattinata di domani, domenica, deboli piogge sparse in appennino fiorentino ed aretino (neve oltre i 1000-1200 metri) con cumulati medi fino a 10 mm e cumulati massimi fino a 20-30 mm su R2, A1 e T.

TEMPORALI: nulla da segnalare

VENTO: Oggi, sabato, fino alla mattinata di domani, domenica, sostenuti venti da nord est con raffiche fino a 60-80 km/h sui crinali appenninici, sulle zone collinari centro-meridionali, sul litorale centro meridionale e sull'Arcipelago; raffiche fino a 40-60 km/h sulle zone di pianura (in particolare nelle ore pomeridiane di oggi, sabato). Graduale attenuazione dal pomeriggio di domani, domenica.

MARE: nulla da segnalare

NEVE: Dalla sera di oggi, sabato, fino alla mattinata di domani, domenica, possibili deboli nevicate oltre 700-800 metri di quota sui versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino, in particolare quello fiorentino e aretino. Accumuli generalmente inferiori a 5 cm. 

GHIACCIO: nulla da segnalare

Per aree di allerta in provincia di firenze https://www.sopi.fi.it/meteo/index.html

La Regione Toscana ha emesso il seguente avviso di criticità per le aree A2 - A3 - M dell’Unione di Comuni (Comuni di Londa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rufina, San Godenzo):

codice GIALLO rischio IDROGEOLOGICO IDRAULICO RETICOLO MINORE e TEMPORALI FORTI dalle ore 00.00 alle ore 20.00 di GIOVEDÌ, 01 NOVEMBRE 2018.

In altre zone della Regione Toscana sono previsti codici GIALLI e ARANCIONI per lo stesso ed altri tipi di rischi.
Per Informazioni di dettaglio sugli avvisi di criticità, le aree di allerta e andamento meteo consultare www.cfr.toscana.it

Per informazioni su rischi connessi all'allerta meteo consultare http://www.regione.toscana.it/allertameteo
Previsione fino alle 24 di domani (FONTE WWW.CFR.TOSCANA.IT DEL 31-10-2018):
PIOGGIA: oggi, mercoledì, nulla da segnalare. Domani, giovedì, dalle prime ore possibilità di precipitazioni a partire dalle zone meridionali in estensione al resto della regione nel corso della mattinata. Le precipitazioni potranno risultare localmente intense ed abbondanti sulle zone centro-meridionali.
Cumulati previsti: 30-40 medi sulle zone centro-meridionali, con massimi intorno a 50-70 e localmente fino a 80-100, con intensità anche molto elevate (30-40 mm/1h). Zone settentrionali, in particolare sui rilievi: fino a 20 mm medi, con punte fino a 30-50 mm e intensità generalmente moderata (10-20 mm/1h).
TEMPORALI: oggi, mercoledì, nulla da segnalare. Domani, giovedì, a partire dalle prime ore della giornata possibilità di temporali inizialmente sulle zone meridionali in estensione successiva alle zone centrali ed orientali. Possibilità di fenomeni forti e persistenti sulle zone meridionali.
VENTO: oggi, mercoledì, vento di Scirocco in aumento sulle zone meridionali e sui crinali (raffiche fino a 60-80 km/h). Domani, giovedì, vento di Scirocco forte (raffiche 80-100 km/h o localmente superiori) sulle zone centro-meridionali, costa e sui crinali in progressiva attenuazione dal pomeriggio.
MARE: oggi, mercoledì, moto ondoso in aumento a sud dell'Elba fino a molto mosso. Domani, giovedì, mare agitato a sud dell'Elba in progressiva attenuazione dal pomeriggio.
NEVE: nulla da segnalare
GHIACCIO: nulla da segnalare

Per aree di allerta in provincia di firenze https://www.sopi.fi.it/meteo/index.html

Per informare la popolazione su allerta meteo, emergenze e altre  notizie importanti di protezione civile, il Servizio Associato di Protezione Civile dell'Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve, ha deciso di utilizzare anche  l’applicazione Telegram

Telegram è un’applicazione di messaggistica  semplice e gratuita. Puoi utilizzare Telegram conteleg tutti i tuoi dispositivi contemporaneamente — i tuoi messaggi si sincronizzano istantaneamente su qualsiasi smartphone, tablet o computer.

Funziona con  iOS (6 e superiori), Android(2.2 e superiori) e Windows Phone.

Si può anche usare un client web per Telegram o installare l’applicazione desktop per Windows, OSX e Linux sul PC.

Il Servizio Associato di Protezione Civile (Comuni di Londa, San Godenzo, Pelago, Rufina, Pontassieve e Reggello)  ha creato un apposito canale raggiungibile dal seguente link t.me/ProtezioneCivileUcvv

  o una volta scaricata l’applicazione sul vostro smartphone cercando @ProtezioneCivileUcvv e chiedendo  di unirsi al canale.

Nessun utente potrà visualizzare gli altri contatti iscritti, interagire con loro o rispondere ai messaggi inviati dall'Unione di Comuni. Ogni numero telefonico resterà anonimo e sarà utilizzato nel rispetto della legge sulla privacy.

Sul nostro canale verranno diffuse solo notizie che riguardano la Protezione Civile e/o emergenze locali. 

Il canale sarà sperimento fino al 21/11/18

Eventuali informazioni e/o segnalazioni in merito possono essere richieste a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La Regione Toscana ha emesso il seguente avviso di criticità per le aree A2 - A3 - M dell’Unione di Comuni (Comuni di Londa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rufina, San Godenzo):

codice GIALLO rischio IDRAULICO RETICOLO PRINCIPALE in corso fino alle ore 14.00 di MARTEDÌ, 30 OTTOBRE 2018,

codice ARANCIONE     rischio IDROGEOLOGICO IDRAULICO RETICOLO MINORE in corso fino alle ore 23.59  di LUNEDÌ, 29 OTTOBRE 2018,    
codice GIALLO rischio IDROGEOLOGICO IDRAULICO RETICOLO MINORE dalle ore 00.00  alle ore 14.00 di MARTEDÌ, 30 OTTOBRE 2018,
    
codice ARANCIONE rischio TEMPORALI FORTI in corso fino alle ore 22.00 di LUNEDÌ, 29 OTTOBRE 2018    
codice GIALLO rischio TEMPORALI FORTI dalle ore 22.00 di LUNEDÌ, 29 OTTOBRE 2018, alle ore 13.00 di MARTEDÌ, 30 OTTOBRE 2018,

codice ARANCIONE rischio VENTO in corso fino alle ore 23.59 di LUNEDÌ, 29 OTTOBRE 2018,
codice GIALLO rischio VENTO dalle ore 00.00 alle ore 13.00 di MARTEDÌ, 30 OTTOBRE 2018

In altre zone della Regione Toscana sono previsti codici GIALLI, ARANCIONI e ROSSI per lo stesso ed altri tipi di rischi.
Per Informazioni di dettaglio sugli avvisi di criticità, le aree di allerta e andamento meteo consultare www.cfr.toscana.it
Per informazioni su rischi connessi all'allerta meteo consultare http://www.regione.toscana.it/allertameteo
Previsione fino alle 24 di domani (FONTE WWW.CFR.TOSCANA.IT DEL 29-10-2018):
oggi, lunedì, condizioni di tempo perturbato con venti forti di Scirocco e mari agitati; domani, martedì, marcata instabilità.
PIOGGIA: oggi, lunedì, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio e temporale che dalle zone di nord ovest e dalla costa tenderanno rapidamente ad estendersi anche al resto della regione. Cumulati attesi per la giornata di oggi:
medi circa 40-60 mm mm sul nord-ovest con massimi fino a 100 mm localmente oltre sui rilievi; altrove medi intorno a 20-30 mm con massimi fino a 50-60 mm. Intensità oraria fino a 50 mm/h sulle zone più occidentali, fino a 30-40 mm/h sulle zone più interne.
Domani, martedì, nella notte e per tutta la mattina marcata instabilità con rovesci e temporali sparsi in particolare sulle zone nord occidentali. Cumulati attesi per la giornata di domani, martedì: medi intorno a 30-40 mm sulle zone di nord ovest, con massimi fino a 60-80 mm in particolare sui rilievi; altrove medi intorno a 10-20 mm con massimi fino a 30 mm. Intensità oraria fino a 20 mm/h. Nel pomeriggio generale attenuazione dei fenomeni.
TEMPORALI: oggi, lunedì, possibilità di temporali forti, inizialmente più sparsi sulle zone di nord ovest e in Maremma e successivamente più diffusi su tutta la regione. Domani, martedì, ancora possibilità di rovesci e temporali sparsi in particolare nella prima parte della giornata.
VENTO: oggi, lunedì, raffiche forti da sud su tutta la regione fino a 100-120 km/h o oltre sui rilievi, Arcipelago e costa (in particolare quella centro-meridionale), fino a 70-90 km/h altrove (possibili 60-70 km/h sul Valdarno medio e inferiore). Rotazione a Libeccio in serata. Domani, martedì, vento forte di Libeccio con raffiche fino a 40-60 km/h in pianura, fino a 50-70 km/h sulle colline e fino a 80-100 km/h in montagna; generale attenuazione del vento dal pomeriggio.
MARE: oggi, lunedì, mare generalmente agitato, fino a molto agitato o grosso a sud dell'isola d'Elba. Domani, martedì, agitato o molto agitato fino a tutta la mattina di domani, moto ondoso in generale calo dal pomeriggio.
NEVE: nulla da segnalare
GHIACCIO: nulla da segnalare

Per aree di allerta in provincia di firenze https://www.sopi.fi.it/meteo/index.html

Allerta in Corso

Nel Territorio dell'Unione Nessuna Allerta in Corso

CODICE ALLERTA METEO TOSCANA

Meteo

Aree di Emergenza

   

Contatti

 UNIONE DI COMUNI VALDARNO E VALDISIEVE 
SERVIZIO ASSOCIATO DI PROTEZIONE CIVILE

Via Duca Della Vittoria 180 (Stazione FS) 50068 Rufina (FI)
Tel. 055 8399608 
Fax 055 8397245
protezionecivile@uc-valdarnoevaldisieve.fi.it
posta elettronica certificata:
uc-valdarnoevaldisieve@ postacert.toscana.it

APP x Smartphone

Applicazione per informazioni ai cittadini

Leggi la notizia

Io Non Rischio

Login