La Regione Toscana ha emesso il 17-11-2020 il seguente avviso di criticità per l’Unione di Comuni:

CODICE GIALLO per RISCHIO VENTO SULL'AREA A3 DELL'UNIONE DI COMUNI (Comune di Pontassieve, parte) in corso fino alle ore 20.00 di martedì 17 novembre 2020.

In altre zone della Regione Toscana è previsto codice giallo per lo stesso rischio.

Per informazioni di dettaglio sugli avvisi di criticità, le aree di allerta e andamento meteo consultare: www.cfr.toscana.it
Per informazioni su rischi connessi all'allerta meteo e norme di comportamento consultare: http://www.regione.toscana.it/allertameteo

Previsione fino alle 24 di domani (FONTE WWW.CFR.TOSCANA.IT DEL 17-11-2020):
la pressione è in rapido aumento. Moderato flusso di correnti nord orientali.
PIOGGIA: nulla da segnalare
TEMPORALI: nulla da segnalare
VENTO: oggi, martedì, venti di Grecale con raffiche fino a 80-90 km /h sui crinali appenninici e sottovento ad essi, fino a 60-70 km/h su costa centrale e meridionale, Arcipelago e zone collinari, fino a 40-60 km/h in pianura (o localmente oltre in particolare allo sbocco delle vallate appenniniche); vento in attenuazione dal tardo pomeriggio. Domani, mercoledì, nulla da segnalare.
MARE: nulla da segnalare
NEVE: nulla da segnalare
GHIACCIO: nulla da segnalare


FENOMENI PREVISTI (FONTE WWW.CFR.TOSCANA.IT DEL 17-11-2020):
la pressione è in rapido aumento. Moderato flusso di correnti nord orientali.
VENTO: oggi, martedì, venti di Grecale con forti raffiche sulle pianure settentrionali, in particolare allo sbocco delle vallate appenniniche.

Allerta in Corso

Nel Territorio dell'Unione Stato di Vigilanza

CODICE ALLERTA METEO TOSCANA

Meteo

Aree di Emergenza

   

Contatti

 UNIONE DI COMUNI VALDARNO E VALDISIEVE 
SERVIZIO ASSOCIATO DI PROTEZIONE CIVILE

Via Duca Della Vittoria 180 (Stazione FS) 50068 Rufina (FI)
Tel. 055 8399608 
Fax 055 8397245
protezionecivile@uc-valdarnoevaldisieve.fi.it
posta elettronica certificata:
uc-valdarnoevaldisieve@ postacert.toscana.it

APP x Smartphone

Applicazione per informazioni ai cittadini

Leggi la notizia

Io Non Rischio

Login