La Regione Toscana ha emesso il 4-10-2020 il seguente avviso di criticità  per l'Unione di Comuni (Comuni di Londa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rufina, San Godenzo)

CODICE GIALLO PER RISCHIO IDROGEOLOGICO/IDRAULICO RETICOLO MINORE E TEMPORALI FORTI​ dalle ore 18.00 Domenica, 4 Ottobre 2020 alle ore 10 di Lunedi 5 Ottobre 2020  per le aree A2, A3, M dell'Unione di Comuni (Comune di Reggello, Rufina, Pontassieve, Londa, Pelago, San Godenzo)

In tutta la Regione Toscana sono previsti codice gialli e arancioni per gli stessi rischi.

Per informazioni di dettaglio sugli avvisi di criticità, le aree di allerta e andamento meteo consultare www.cfr.toscana.it


Per informazioni su rischi connessi all'allerta meteo e norme di comportamento consultare http://www.regione.toscana.it/allertameteo



FENOMENI PREVISTI:(FONTE WWW.CFR.TOSCANA.IT DEL 04-10-2020).

Un profondo vortice depressionario centrato sulle isole britanniche mantiene attivo un intenso flusso di correnti umide occidentali sull'Italia. Un sistema perturbato attualmente sulla Francia interesserà la Toscana a partire dal pomeriggio di oggi, domenica, e dalle zone nord occidentali con piogge, Temporali e nuovo rinforzo dei venti.
PIOGGIA: oggi, domenica, dal tardo pomeriggio precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensità, ad iniziare dalle zone di nord ovest e in estensione al resto della regione. Le precipitazioni sulle zone meridionali risulteranno a carattere più sparso. Domani, Lunedì, nel corso della notte ancora precipitazioni, anche a carattere temporalesco, localmente forte, sulle zone centro meridionali, mentre tenderanno a divenire meno frequenti su quelle di nord ovest. Nel corso della mattinata graduale cessazione delle precipitazioni. Cumulati previsti nel corso dell'evento (dalla sera di oggi, domenica, alla mattina di domani, lunedì): sulle zone di nord ovest cumulati medi fino ad abbondanti, cumulati massimi fino a elevati più probabili sui rilievi e solo localmente molto elevati, intensità oraria molto forte. Sulle altre zone centro settentrionali, cumulati medi significativi con cumulati massimi fino a elevati, con intensità oraria molto forte. Sulle altre zone cumulati medi significativi con massimi puntuali localmente elevati e intensità oraria molto forte.
TEMPORALI: Dal tardo pomeriggio di oggi, domenica, possibilità di forti temporali accompagnati da forti colpi di vento e grandinate a partire dalle zone di nord ovest e in estensione al resto della regione tra la sera e la notte. Nel corso della notte tendenza a fenomeni meno frequenti sulle zone di nord ovest e nel corso della mattina anche altrove.
VENTO: oggi, domenica, venti inizialmente forti di Libeccio sul litorale settentrionale e sui versanti sottovento all'Appennino, fino a molto forti sui crinali dell'Appennino settentrionale, altrove venti di Scirocco solo localmente forti. Tendenza del vento a divenire di Scirocco su tutta la regione con raffiche fino a forti sulla costa, sui versanti appenninici sottovento, sulle zone collinari/montuose meridionali e sui crinali appenninici, altrove raffiche solo localmente forti. Domani, lunedì, nuova rotazione a Libeccio con raffiche fino a forti sul litorale settentrionale e sui versanti appenninici sottovento, fino a molto forti sui crinali appenninici, altrove raffiche solo localmente forti.
MARE: Oggi, domenica, mare molto mosso. Domani lunedì, mare inizialmente molto mosso o localmente agitato sui settori settentrionali, ma tendente a divenire mosso sui settori a sud dell'Isola d'Elba dal pomeriggio.

 


Previsioni fino alle 24 di domani

 

Un profondo vortice depressionario centrato sulle isole britanniche mantiene attivo un intenso flusso di correnti umide occidentali sull'Italia. Un sistema perturbato attualmente sulla Francia interesserà la Toscana a partire dal pomeriggio di oggi, domenica, e dalle zone nord occidentali con piogge, Temporali e nuovo rinforzo dei venti.
PIOGGIA: oggi, domenica, dal tardo pomeriggio precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensità, ad iniziare dalle zone di nord ovest e in estensione al resto della regione. Le precipitazioni sulle zone meridionali risulteranno a carattere più sparso. Domani, Lunedì, nel corso della notte ancora precipitazioni, anche a carattere temporalesco, localmente forte, sulle zone centro meridionali, mentre tenderanno a divenire meno frequenti su quelle di nord ovest. Nel corso della mattinata graduale cessazione delle precipitazioni. Cumulati previsti nel corso dell'evento (dalla sera di oggi, domenica, alla mattina di domani, lunedì): sulle zone di nord ovest cumulati medi fino a 40-60 mm (con i valori più elevati su L, S1 e V), cumulati massimi fino a 80-100 mm più probabili sui rilievi e solo localmente superiori, intensità oraria fino a 40-50 mm/h. Sulle altre zone centro settentrionali, cumulati medi intorno a 20-40 mm (con i valori più elevati su quelle settentrionali) con cumulati massimi fino a 40-60 mm, con intensità oraria fino a 30-40 mm/h. Sulle altre cumulati medi intorno a 20 mm con massimi puntuali fino a 20-40 mm, solo localmente superiori, con intensità oraria 30-40 mm/h.
TEMPORALI: Dal tardo pomeriggio di oggi, domenica, possibilità di forti temporali accompagnati da colpi di vento e grandinate a partire dalle zone di nord ovest e in estensione al resto della regione tra la sera e la notte. Nel corso della notte tendenza a fenomeni meno frequenti sulle zone di nord ovest e nel corso della mattina anche altrove.
VENTO: oggi, domenica, venti inizialmente Libeccio con raffiche fino a 60-70 km/h sul litorale settentrionale e sui versanti sottovento all'Appennino, fino a 100 km/h sui crinali dell'Appennino settentrionale, altrove venti di Scirocco fino a 40-50 km/h. Tendenza del vento a divenire di Scirocco su tutta la regione con raffiche fino a 60-80 km/h sulla costa, sui versanti appenninici sottovento e sulle zone collinari/montuose meridionali, fino a 70-90 km/h sui crinali appenninici, altrove raffiche fino a 40-50 km/h. Domani, lunedì, nuova rotazione a Libeccio con raffiche fino a 60-80 km/h sul litorale settentrionale e sui versanti appenninici sottovento, fino a 80-100 sui crinali appenninici, altrove raffiche fino a 40.50 km/h.
MARE: Oggi, domenica, mare molto mosso. Domani lunedì, mare inizialmente molto mosso o localmente agitato sui settori settentrionali, ma tendente a divenire mosso sui settori a sud dell'Isola d'Elba dal pomeriggio.
NEVE: nulla da segnalare
GHIACCIO: nulla da segnalare
PER AREE DI ALLERTA METEO IN PROVINCIA DI FIRENZE CONSULTARE http://immagine-allerta-per-cellulari.cf

 

Allerta in Corso

Nel Territorio dell'Unione Nessuna Allerta in Corso

CODICE ALLERTA METEO TOSCANA

Meteo

Aree di Emergenza

   

Contatti

 UNIONE DI COMUNI VALDARNO E VALDISIEVE 
SERVIZIO ASSOCIATO DI PROTEZIONE CIVILE

Via Duca Della Vittoria 180 (Stazione FS) 50068 Rufina (FI)
Tel. 055 8399608 
Fax 055 8397245
protezionecivile@uc-valdarnoevaldisieve.fi.it
posta elettronica certificata:
uc-valdarnoevaldisieve@ postacert.toscana.it

APP x Smartphone

Applicazione per informazioni ai cittadini

Leggi la notizia

Io Non Rischio

Login